Home > Tradizioni natalizie > Mercatini Natale Trentino: i migliori in Italia?
vacanze di natale 2022

Mercatini Natale Trentino: i migliori in Italia?

Mercatini Natale Trentino. L’incantevole e pittoresco Mercatino di Natale di Trento è una tappa obbligata per chi ama lo shopping natalizio, il delizioso cibo tradizionale del nord-ovest d’Italia (Trentino), o semplicemente per chi vuole ammirare il bellissimo paesaggio. L’evento dura quasi tre settimane con decine di bancarelle che vendono qualsiasi cosa si possa immaginare, compresi i gioielli artigianali fatti a mano con materiali di provenienza locale, come le monete di rame cotto a legna coniate nei vicini laghi bollenti!

Mercatini Natale Trentino
Il periodo di apertura inizia prima dell’inizio dell’Avvento il 15 novembre che di solito finisce per essere il 6 gennaio.

Mercatini Natale Trentino: quando nascono?

Mercatini Natale Trentino

Il mercatino di Natale di Trento è uno dei primi ad essersi diffuso in tutta l’Europa centrale. È stato istituito quando c’erano solo 22 commercianti che esponevano i loro prodotti artigianali e raffinati di questa tradizione alpina nelle tipiche casette di legno all’interno di Piazza Fiera. L’idea originale di queste esposizioni erano semplicemente idee regalo per coloro che festeggiavano le vacanze invernali, ma col tempo sono diventate qualcosa di più – una vera esperienza tradizionale italiana.

Mercatini Natale Trentino

L’organizzazione del mercatino è stato un appuntamento voluto inizialmente dall’allora “Centro Trentino Esposizioni”, che poi è diventato noto come “Trento Fiere”. Hanno lavorato insieme al comune che si occupava principalmente della logistica e della promozione nel periodo natalizio per valorizzare la diversità all’interno dei prodotti artigianali o gastronomici presenti durante questo periodo di festa in tutte le regioni che circondano il nord Italia.

Ma quali sono i migliori e più noti mercatini di Natale in Trentino?

Mercatini Natale Trentino: quali i migliori?

Mercatini Natale Trentino

Rovereto

La città di Rovereto diventa il palcoscenico di una serie di eventi in onore e solidarietà. Le casette bianche del centro storico si trasformano in palcoscenici dove si esibiscono vari intrattenitori, dai musicisti agli artisti che offrono i loro regali e i prodotti realizzati in loco da artigiani di tutta Italia. I bambini possono anche raggiungere il Villaggio di Babbo Natale che comprende una pista di pattinaggio sul ghiaccio durante questo periodo – da non perdere!

Cavalese

Le piccole case esposte in tutto il paese ospitano anche alcuni incredibili prodotti artigianali, come i gioielli fatti con filo di rame in filigrana o le piastrelle in ceramica dipinte con tinture naturali che sono state dipinte a mano utilizzando solo metodi tradizionali tramandati da generazioni! Ti divertirai anche a guardare i venditori locali che si esibiscono nei loro spettacoli di danza popolare mentre navighi tra di loro selezionando il pezzo che meglio si adatta a qualsiasi esigenza di decorazione della stanza – dopo tutto questa non è solo un’altra ordinaria piazza di souvenir ma invece un’esperienza diversa.

Arco

Il mercato di Arco è un must del fine settimana per chiunque ami la tradizione e la cultura italiana. Qui puoi trovare i migliori prodotti del Trentino, oltre a sperimentare tutto ciò che ha da offrire in un unico posto – compresi gli spettacoli dal vivo! Al calar della sera andate alla Piccola Fattoria degli Animali dove i bambini o gli adulti saranno entusiasti di vedere gli animali da vicino come cavalli, capre, galline ecc.

Cimego

Cimego è un’occasione per fare un passo indietro nel tempo e sperimentare i sapori e gli odori di un mondo antico. Un mercato pieno di venditori che vendono articoli autentici della regione montuosa del Trentino che ti faranno venire l’acquolina in bocca! E non finisce qui: dopo aver esplorato questo spazio splendidamente decorato per tutte le ore, tornate ancora più tardi.

Siror

Il Christkindlmartk, un evento molto atteso nella Valle di Primiero dal 1993 è giunto alla 26° edizione. I vecchi fienili e le stalle qui installate offrono al pubblico idee regalo artigianali come decorazioni o presepi ma soprattutto prelibatezze tipiche come il brazedel di Siror (un tipo di carne in umido), lo zelten trentino fatto di ciambelle al formaggio ricoperte di glassa al miele; dolci frittelle con ripieno di panna montata sono anche disponibili per l’acquisto presso lo stand di questo mercato vicino a un fuoco aperto dove i pastori suonano la loro fisarmonica durante le fredde giornate invernali mentre gli acquirenti godono di queste specialità locali.

Levico Terme

Il mercato della località della Valsugana apre le sue porte in uno scenario incredibile, con luci soffuse e un’atmosfera fiabesca più di 60 casette di legno sono nascoste tra gli alberi sotto i fiocchi di neve che ammantano il paesaggio. Oltre ad assaggiare i formaggi d’alpeggio o la sostanziosa polenta, riscaldatevi guardando i folcloristici krampus che sfilano nel Parco Secolare – dove tutto ebbe inizio durante il dominio della dinastia degli Asburgo sull’Europa centrale dal 1740 al 1918!

Bolzano

Dal 28 novembre, il profumo di legno e cannella riempirà il centro storico di Bolzano mentre la gente del posto accoglierà grandi e piccini in Piazza Walther. Non perdetevi il concerto di musica tradizionale di alcuni suonatori di corno provenienti dall’Italia che sicuramente non solo suoneranno i loro corni ma canteranno anche! C’è un mercato dell’arte con molti artigiani provenienti da tutto il mondo per il vostro piacere di shopping; assicuratevi di fermarvi a uno o due stand pieni di oggetti fatti a mano.

Ti potrebbe interessare anche: Mercatini di Natale Vienna: quali i migliori?

Veronica Balzano Mi definisco una Content Creator e negli anni ho avuto modo di mettermi alla prova consolidando le mie abilità e conoscenze nel mondo della scrittura creativa, mio settore prediletto.
Exit mobile version