Home > Tradizioni natalizie > Vigilia di Natale: come trascorrere il 24 Dicembre

Vigilia di Natale: come trascorrere il 24 Dicembre

La vigilia di Natale è senza dubbio uno dei giorni festivi più sentiti ed elettrizzanti di sempre. Si tratta del giorno prima delle celebrazioni di Natale. Un’intera giornata dedicata alle ultime compere caratterizzata da un’atmosfera di fervore ed eccitazione. Il 24 dicembre è l’ultimo giorno per poter acquistare regali e mettersi all’opera per l’organizzazione di feste e celebrazioni. Generalmente i giorni successivi gli esercizi commerciali chiudono fino al 27 dicembre, per questo motivo sarebbe bene organizzarsi in modo da avere tutto pronto e ben predisposto per quella specifica data. Ma come trascorrere il 24 dicembre? Vediamo quali sono le tradizioni più in voga.

vigilia di natale

C’è chi resta a casa per provvedere alle ultime preparazioni prima del grande cenone pre-natalizio e c’è chi invece è in giro per negozi per l’acquisto degli ultimi regali. Gli amanti della movida invece non possono fare a meno di trascorrere questa giornata in compagnia dei propri amici in giro per bar a brindare ai giorni di festa.

In qualsiasi città, durante questo giorno si respira la stessa atmosfera. L’eccitazione per la nuova festività è sempre più forte.

Vigilia di Natale: le mamme in cucina

Il cenone della Vigilia è molto impegnativo richiede tante ore di preparazione. Nella maggior parte delle regioni della nostra penisola italiana è possibile assistere a lunghe giornate di preparazione culinaria. All’interno di molte cucine si mescolano odori e sapori tipici della tradizione gastronomica natalizia italiana. Ricette a base di pesce sono il must del cenone della vigilia. Nella maggior parte dei casi le donne trascorrono l’intera mattinata, nonché il pomeriggio ai fornelli e successivamente si danno da fare con gli ultimi preparativi e le ultime organizzazioni.

E i giovani fuori a brindare…

Se le mamme e le nonne sono in casa alle prese con gli ultimi preparativi, i giovani sono in giro a brindare. In molte città italiane, il giorno del 24 Dicembre è vissuto come un momento di riunione durante il quale è possibile scendere in strada ben vestiti e brindare con i propri amici.

In questo giorno i bar sono gremiti di persone che brindano alle feste natalizie, si scambiano doni di Natale e si abbracciano. Si tratta di un momento in cui è possibile incontrare chi non si vede da molto, un giorno speciale da condividere con chi si ama.

Il cenone della Vigilia di Natale

All’imbrunire tutti ritornano nelle proprie case e si dedicano alla famiglia. Ecco che parenti e amici ci riuniscono a tavola e iniziano il tradizionale cenone della vigilia. Fiumi di cibi tradizionali, buon vino e brindisi a iosa per celebrare l’inizio delle festività natalizie.

Con lo scoccare della mezzanotte si brinda e si festeggia e, in molte case è possibile assistere alla tradizione di scartare i regali di Natale racconti intorno all’albero di Natale. Momenti di gioia condivisi in questo momento dell’anno che riempiono il cuore di chiunque.

Post cenone

Alcuni scelgono di proseguire con i festeggiamenti con una nottata di puro divertimento festeggiando in discoteca. In molti casi vengono organizzati dei party dove è possibile continuare a brindare sino al giorno seguente.

Chi invece preferisce momenti più tranquilli sceglie di riunirsi con i propri amici all’interno di una casa e trascorrere una notte giocando a carte e tombola. Queste sono tradizioni tipiche del sud Italia, dove la tombola è un gioco davvero in voga tra grandi e piccini.

E voi come festeggiate la vostra Vigilia di Natale?

Ti potrebbe interessare anche: Menu di Natale: alcune tradizioni culinarie italiane

Veronica Balzano Ciao sono Veronica, Nata a Napoli nel 1995. Sin dall'infanzia ho sviluppato un forte interesse per tutto ciò che si può creare e realizzare dal nulla.Mi definisco una Content Creator e negli anni ho avuto modo di mettermi alla prova consolidando le mie abilità e conoscenze nel mondo della scrittura creativa, mio settore prediletto.L'amore per la scrittura mi ha portata a ricercare opportunità di lavoro come copywriter. Con il passare del tempo sono riuscita a definire i contorni della mia figura professionale impegnandomi in professioni che mi consentissero di sviluppare altrettante competenze per tutto ciò che concerne il discorso Seo.Passione e determinazione sono i mantra della mia vita. Tengo a fornire ogni volta la miglior versione di me stessa così che chi legge il mio lavoro possa ritenersi soddisfatto!