Calendario dell’avvento fai da te. Come fare



Con l'avvicinarsi del Natale si inizia a sentire nell'aria un'atmosfera nuova e gioiosa. Si inizia a pensare ai cibi da preparare, ai regali da acquistare e agli addobbi con cui decorare casa. Ma non solo, vi è un'altra tradizione che nasce con l'avvicinarsi del periodo natalizio: quella del calendario dell'avvento. In molti paesi, i preparativi per il Natale iniziano con circa un mese d'anticipo e proprio in questi termini vi è l'usanza di tenere il conto dei giorni che mancano sino al giorno di Natale. Si tratta di un vero e proprio calendario nato soprattutto per il divertimento dei più piccini. L'idea di fondo è quella di attribuire ad ogni giorno un piccolo regalino, sia esso un dolcetto o un qualsiasi altro elemento. In questo modo, giorno dopo giorno si potrà aprire ciascuna casella del calendario e godere del piccolo regalino presente all'interno.

calendario dell'avvento

In commercio esistono tantissimi tipi di calendari dell'avvento, ciascuno dei quali presenta diverse caratteristiche. Ci sono i modelli più tradizionali e quelli più originali, ma l'idea di base è sempre la stessa. Giorno dopo giorno è possibile aprire ciascuna casella e realizzare un conto alla rovescia fino al fatidico giorno di Natale.

Questi calendari non solo possono essere acquistati, ma possono anche essere realizzati in casa servendosi di pochi e semplici elementi. L'ingrediente principale è però la creatività!

Come realizzare il calendario dell'avvento fai da te

Di cosa abbiamo bisogno per realizzare un calendario dell'avvento? Pochi e semplici e elementi per dar forma ad un simpatico calendario dell'avvento. Ovviamente, in base al tipo di articolo che si vuole creare è possibile optare per una costruzione più o meno complessa.

Nel caso in cui si voglia realizzare un calendario dell'avvento minimal tutto ciò di cui si ha bisogno é:

  • un grosso cartoncino abbastanza spesso, che sarà la base del calendario dell'avvento,
  • un cartoncino meno spesso che servirà per contenere i regalini assegnati a ciascun giorno
  • colla
  • pennarelli color oro, nero e rosso

Realizzazione: La prima cosa da fare è preparare la base per il calendario dell'avvento. Per questo passaggio tutto ciò che bisogna fare è posizionare il cartoncino più spesso su una superficie. A questo punto, servendoci si una matita e un righello realizzare dei piccoli riquadri che ci serviranno successivamente come indicazione per posizionare i vari "taschini" figuranti i vari giorni della settimana.

Ora possiamo passare alla realizzazione dei taschini. Prendiamo due fogli di cartoncino di un altro colore e incolliamoli tra di loro mettendo la colla solo su tre dei quattro lati. L'effetto finale sarà quello di un piccolo taschino all'interno del quale poter inserire il regalino. A questo punto si può passare a decorare ciascuno di essi. Realizziamo dei decori con i pennarelli e scriviamo in bella vita la data di ogni giorno del mese su ciascun taschino. Una volta che i nostri piccoli contenitori saranno pronti non ci resta che incollarli alla base del calendario dell'avvento.

Le decorazioni sono a discrezione personale. Potrete scegliere di abbellire il tutto con dei brillantini, con dei fiocchetti o dei nastrini. Insomma si consiglia di dare libero sfogo alla fantasia!

Ti potrebbe interessare anche: Pacchi di Natale: una guida per decorarli