Musiche natalizie: come creare la giusta atmosfera



Con l'arrivo dell'inverno si inizia a pensare anche al Natale e a tutto ciò che questa festa porta con sé. Secondo la tradizione, le feste natalizie sono caratterizzate da un atmosfera gioiosa, tante luci, buon cibo e calore familiare. Rendere ogni casa un vero e proprio focolaio dove tutti possano racchiudersi per vivere al meglio i giorni di Natale è sicuramente un'operazione che richiede alcune attenzioni. In questo contesto è importante decorare la casa in modo accogliente e festoso, e allo stesso tempo riuscire a rendere l'ambiente quanto più natalizio sia possibile. A tal proposito un'ottima idea potrebbe essere quella di servirsi di alcune musiche natalizie che non facciano altro che comunicare gioia a chi le ascolta. Canzoni di Natale in sottofondo durante la cena o il pranzo di Natale o allegre e simpatiche musiche natalizie che coccolino tutti tra una cioccolata calda e un pomeriggio in famiglia, questo è il l'immaginario che si dovrebbe ricercare.

musiche natalizie

Musiche natalizie: le canzoni più ascoltate di sempre

Tutti conosciamo le canzoni natalizie. Molte passano da sempre in radio non appena dicembre apre i battenti. Last Christmas, All I Want For Christmas Is You, Happy Xmas (War Is Over), sono alcune delle musiche natalizie della tradizione popolare più ascoltate. Non solo testi ricchi di riferimenti al periodo più bello dell'anno, ma anche ritmi assolutamente energici capaci di attirare grandi e piccini.

Quando parliamo di musiche natalizie però non ci riferiamo solo a successi di famosissimi cantanti e gruppi musicali di tutti i tempi, parliamo anche di canti di Natale. Storie raccontate con sottofondo musicale capaci di sciogliere anche il cuore più grigio.

La tradizione delle musiche natalizie: quando ha origine?

Ma quando ha avuto inizio la tradizione dei canti natalizi? Molte delle storie che raccontano delle prime rappresentazioni musicali natalizie risalgono all'epoca vittoriana. Siamo in Inghilterra quando i poveri iniziano a cantare per strada per racimolare qualche soldo. Da qui nasce l'idea di andare di porta in porta e cantare canzoni di Natale. Mentre i bisognosi cantavano per potersi sfamare, i ricchi svolgevano la medesima attività facendosi chiamare Chirstmas Carolers. Il loro obiettivo era invece quello di raccogliere fondi essendo impegnati attivamente nel sociale.

Molte delle canzoni natalizie più note della tradizione, italiana e non solo hanno delle forti impronte religiose. Basti pensare a "Tu scendi dalle stelle", famosissima canzone italiana dedicata all'arrivo sulla terra del bambin Gesù durante la notte di Natale. Ma vale la pena ricordare anche musiche natalizie ancora oggi super apprezzate e cantate. Basti pensare a "astro del Ciel", o "Jingle Bells" dei veri e propri cult della musica natalizia. E infine "We wish you a merry Christmas" che secondo la tradizione è un canto di Natale scritto da alcuni orfanelli che erano stati ospitati presso un orfanatrofio.

Da tempi lontani sino ad oggi cantare le canzoni natalizie rappresenta un modo per celebrare questa festività rendendo più gioioso ogni momento.

Ti potrebbe interessare anche: Frasi per chi odia il Natale: il Grinch