Oggetti da realizzare in casa


Quante volte avete pensato di realizzare degli oggetti in casa mettendovi alla prova con il fai da te?Avete sicuramente sentito parlare delle cose meravigliose che si possono creare con semplici gingilli che ritrovate sparsi per casa e che possibilmente finirebbero nella spazzatura o in fondo a un cassetto.

Quindi ecco qualche idea su come reinvestire questi oggettini trasformandoli in pensierini da regalare.

Barattoli portafotografie

I barattoli portafoto (vedi qui) sono facilissimi da realizzare, occorre:

  • una foto
  • un barattolo più alto della lunghezza della foto.

Basta inserire all'interno del barattolo la foto a testa sotto e poi capovolgerlo. Il risultato sarà sorprendente! Potreste anche prepararne diversi, in altezze e dimensioni differenti, da poggiare l'uno accanto all'altro, per avere un angolo foto davvero originale.

Portasapone con bottiglia

Che sia una bottiglia particolare di un super alcolico (vedi qui) o di un vino pregiato o una semplice in vetro è possibile costruire con essa un portasapone. Attenzione all'anello che deve avere la parte avvitante in cui andare a posizionare il dosatore.

Procuratevi un dosatore della stessa larghezza dell'apertura.

A questo punto svuotate la bottiglia del liquido originale e versatele dentro il sapone liquido. Il bagno in cui finirà avrà subito un tocco vintage.

Realizzare appendiabiti con posate

Sbirciando nei mercatini delle pulci o anche nelle case delle nonne saltano fuori tante posate (vedi qui) spaiate con le quali è possibile realizzare degli appendini.

Potreste metterli all'ingresso per appendere i soprabiti o in cucina per il grembiule.

Per crearli procuratevi dei pezzi di legno - quadrati se li preferite singoli, rettangolari per posizionarne di più - e colorateli.

Aspettando che la tinta si sia asciugata, occupatevi delle posate. Prima lavatele e lucidatele, dopo occorre piegarle creando un arco - che sarà il gancio a cui appendere i vestiti - e incollarle sui pezzettini di legno precedentemente colorati.

Portachiavi da realizzare con tappi di sughero

Quante volte dopo avere stappato una bottiglia ci siamo chiesti come potere dare un'altra vita al tappo di sughero? Il nostro suggerimento è di realizzare con esso dei portachiavi.

Basterà colorarli e decorarli, lasciare asciugare il tutto e poi inserire una vite a cui inserire un anello portachiavi (vedi qui). Facile, veloce e divertente! Ideale per grandi e piccini.

Quante volte avete pensato di realizzare degli oggetti in casa mettendovi alla prova con il fai da te?Avete sicuramente sentito parlare delle cose meravigliose che si possono creare con semplici gingilli che ritrovate sparsi per casa e che possibilmente finirebbero nella spazzatura o in fondo a un cassetto.

Quindi ecco qualche idea su come reinvestire questi oggettini trasformandoli in pensierini da regalare.

Barattoli portafotografie

I barattoli portafoto (vedi qui) sono facilissimi da realizzare, occorre:

  • una foto
  • un barattolo più alto della lunghezza della foto.

Basta inserire all’interno del barattolo la foto a testa sotto e poi capovolgerlo. Il risultato sarà sorprendente! Potreste anche prepararne diversi, in altezze e dimensioni differenti, da poggiare l’uno accanto all’altro, per avere un angolo foto davvero originale.

Portasapone con bottiglia

Che sia una bottiglia particolare di un super alcolico (vedi qui) o di un vino pregiato o una semplice in vetro è possibile costruire con essa un portasapone. Attenzione all’anello che deve avere la parte avvitante in cui andare a posizionare il dosatore.

Procuratevi un dosatore della stessa larghezza dell’apertura.

A questo punto svuotate la bottiglia del liquido originale e versatele dentro il sapone liquido. Il bagno in cui finirà avrà subito un tocco vintage.

Realizzare appendiabiti con posate

Sbirciando nei mercatini delle pulci o anche nelle case delle nonne saltano fuori tante posate (vedi qui) spaiate con le quali è possibile realizzare degli appendini.

Potreste metterli all’ingresso per appendere i soprabiti o in cucina per il grembiule.

Per crearli procuratevi dei pezzi di legno – quadrati se li preferite singoli, rettangolari per posizionarne di più – e colorateli.

Aspettando che la tinta si sia asciugata, occupatevi delle posate. Prima lavatele e lucidatele, dopo occorre piegarle creando un arco – che sarà il gancio a cui appendere i vestiti – e incollarle sui pezzettini di legno precedentemente colorati.

Portachiavi da realizzare con tappi di sughero

Quante volte dopo avere stappato una bottiglia ci siamo chiesti come potere dare un’altra vita al tappo di sughero? Il nostro suggerimento è di realizzare con esso dei portachiavi.

Basterà colorarli e decorarli, lasciare asciugare il tutto e poi inserire una vite a cui inserire un anello portachiavi (vedi qui). Facile, veloce e divertente! Ideale per grandi e piccini.