Vacanze di Natale 95

Vacanze di Natale 95

Vacanze di Natale 95. Più passa il tempo più logicamente ci si avvicina ad uno dei giorni più importanti dell’anno. Stiamo parlando del tanto amato Natale che è in grado in poco tempo di riunire famiglie e famiglie in tutto il mondo. Uno dei momenti più gioiosi nella vita di una persona è quello di poterlo condividere con la propria famiglia. Le riunioni di Natale sono una tradizione annuale che le persone aspettano con ansia, anche se vivono ai lati opposti della città o in tutto il mondo!

image 33

Una festa adatta ai più grandi e più piccoli da passare in stretta compagnia con coloro che veramente si amano. Detto questo, perché in tale giorno non guardare un bel film di Natale cosi da fare due risate che risollevano l’umore? Andiamo ad analizzare il tutto.

Ti sembra che l’umore della tua casa sia tutto cupo e tetro? È il momento di tirare fuori il DVD dei film di Natale. Guardarli può essere molto terapeutico, soprattutto se sono quelli con un sacco di risate! Allora scegline uno o due (o tre) per oggi; renderà la sua giornata migliore che mai – garantito!

Vacanze di Natale 95: uno dei migliori film natalizi

Per chi eventualmente non ne avesse mai sentito parlare, Vacanze di Natale 95 è un film a cura di Carlo Vanzina.

Alla luce di un nuovo anno, è importante fare un bilancio e riflettere su ciò che è stato. Vacanze di Natale 95 di Carlo Vanzina lo fa in modo coinvolgente, catturando le tradizioni natalizie italiane per tutti coloro che si trovano a vivere all’estero ma si perdono queste gioiose celebrazioni perché non possono o non vogliono tornare a casa nel mese di dicembre.

I film di Carlo Vanzina hanno un qualcosa in più che li distingue dagli altri.

Carlo Vanzina fa alcuni dei tuoi film di Natale preferiti, e sono così buoni che sarai in grado di guardarli ancora e ancora durante questa stagione di raduni familiari con i tuoi cari. Il suo stile è anche profondamente legato alla cultura italiana; traspare sia nelle sue scelte musicali.

Diversi i protagonisti di primo piano che si possono trovare. Si parte dal mitico Christian De Sica, Massimo Boldi, Luke Perry, Paolo Bonacelli, Carlo Colombo. continua». Un film tutto da vedere di genere Comico, durata 95 min. – Italia 1995.

Trama di Vacanze Natale 95

Remo Proietti e Lorenzo Colombo sono due italiani che sono venuti ad Aspen per Natale. Kelly, la moglie di Remo lo ha lasciato a causa della sua dipendenza dal gioco d’azzardo ma lui ha dichiarato che la ama follemente tanto che se fosse possibile allora si riconcilierebbero in America con un tentativo di incontrare l’attore Luke Perry (da Beverly Hills 90210) che lei considera una delle salvezze; purtroppo però questo sogno non si realizzerà mai poiché Marta non permette contatti tra genitori né vivi né morti.

I due, interpretati da Christian de Sica e Massimo Boldi, si incontrano perché si scambiano accidentalmente le valigie, ma il loro viaggio sarà pieno di varie disavventure: Remo incontra un vecchio amico di nome Paolone che gli propone di andare a letto con sua moglie Kelly per fargli cancellare il debito che aveva. Tuttavia la cosa si rivela peggiore del previsto quando una perfida signorina li seduce entrambi che li porta a finire in prigione per pubblica indecenza dopo essere stati beccati nudi da tutti questi guai! Ma alla fine Remo è riuscito a liberarsi di nuovo.

Vacanze di Natale 95 1

Remo torna a casa sei mesi dopo la fine della vacanza e scopre che sua moglie sta frequentando un altro uomo. Questa volta, la segue e scopre Lorenzo nella vita di Marta che ora fa parte della loro relazione ma non sa che lei era sposata prima di venire dall’Italia per buone ragioni sconosciute a questo punto perché Kelly non vuole altro che vendicarsi di Remo anche se hanno fatto pace perdonandosi a vicenda mentre erano all’estero con Kelly che non riesce a capire perché visto che sono tornati amici solo di recente dopo tutti quegli anni di lontananza grazie soprattutto al romano Giulio Barberi detto “Lucky”.

Vacanze di Natale 95: perché è un must?

I film comici italiani di Natale sono alcuni dei film più divertenti e coinvolgenti in questo periodo. L’umorismo è intelligente, sia gli adulti che i bambini li amano!

Almeno una cosa sull’Italia è certa: il loro senso dell’umorismo. La ricca storia del paese con il cinema ha dato loro la capacità di produrre alcuni film molto divertenti nel tempo, e sono anche tra le nostre cucine preferite!

La parte migliore di un viaggio in Italia? Non sarai mai più a corto di buone battute o cibo delizioso quando si tratta di entrambe le cose La cucina italiana offre così tante opzioni diverse in termini di fattore di godimento – c’è qualcosa qui per tutti, non importa che le tue papille gustative siano desiderose in qualsiasi momento della giornata.

Vacanze di Natale 95 rappresenta alla perfezione la classica comicità tipica italiana. I film di Carlo Vanzina mettono in essere gli stereotipi tipici italiani. I personaggi interpretati da De Sica e Boldi figurano come l’esasperazione di alcune categorie di italiani medi. Estremamente goliardici e squinternati, i personaggi che prendono parte alle storie di Carlo Vanzina raccontano storie divertenti ma che se indagate in profondità hanno un non so che di drammatico. Remo, interpretato da Christian De Sica è ad esempio un giocatore d’azzardo, mentre Massimo Boldi interpreta un padre che vuole a tutti i costi rendere felice la figlia.

Vacanze di Natale 95 è solo uno dei tanti film di Carlo Vanzina che ha come soggetto le peripezie e disavventure di classici personaggi stereotipati che impersonano alla perfezione alcune caratteristiche tipiche italiane.

Vacanze di Natale 95 2

Conclusioni

Vacanze di Natale 95 è fra i film più belli e apprezzati da poter vedere a Natale. Quanti di voi hanno già avuto modo di vederlo? Vi è piaciuto? A voi affidiamo la parola.

Da leggere anche: A Natale mi sposo

Veronica Balzano Mi definisco una Content Creator e negli anni ho avuto modo di mettermi alla prova consolidando le mie abilità e conoscenze nel mondo della scrittura creativa, mio settore prediletto.