Cartoni natalizi per bambini: i migliori

Cartoni natalizi. In questo articolo scopriremo quali sono i cartoni natalizi per bambini più amati! Il Natale è una delle feste più attese e sentite. Il periodo più bello dell’anno è finalmente arrivato! L’aria è frizzante e pulita, c’è la neve per terra che ci fa sentire di nuovo bambini. Il Natale porterà sempre emozioni con i suoi alberi decorati in ogni finestra che si guarda così come le storie che scaldano il cuore di come le persone di tutte le diverse religioni celebrano questo giorno sacro insieme condividendo cibo e regali.

Ci troviamo davanti ad un giorno fantastico che va passato, come da tradizione, in compagnia dei parenti più stretti. La festa di Natale, tra l’altro, è risaputo che è una delle migliori per i bambini.

La festa di Natale è uno degli eventi più popolari e conosciuti dai bambini. È un momento in cui possono vestirsi con i loro abiti migliori, incontrare nuovi amici da tutta la città, godersi dei dolcetti che gli adulti fanno appositamente per farli mangiare ai bambini (anche se tu stesso non ne vuoi molti), vedere Babbo Natale(!), decorare i regali sotto l’albero con luci colorate… E che dire dei giochi? Ce ne sono tantissimi!
Ma non solo…

I bambini, infatti, passano quel giorno ad aspettare il mitico Babbo Natale e la sua slitta magica. Sanno che sarà piena di giocattoli per rendere il loro Natale perfetto! Detto questo, anche altra cosa fondamentale di questo magnifico periodo sono i cartoni natalizi. Una delle parti migliori dell’inverno è guardare i cartoni animati di Natale. Da Rudolph, a Frosty e Babbo Natale stesso; questi mitici personaggi terranno compagnia ai piccoli mentre i genitori sorseggiano la cioccolata calda in una fredda notte di dicembre. Quali cartoni natalizi scegliere per i più piccoli?

Cartoni natalizi per bambini

Quale cartone animato di Natale dovreste mostrare ai vostri figli quest’anno? Ce ne sono così tanti tra cui scegliere! Alcuni di quelli popolari includono Frosty the Snowman, Rudolph’s Red Nosed Reindeer e How The Grinch Stole Christmas.

Cartoni natalizi più amati di sempre
Il modo migliore che ho trovato per le famiglie con ragazze giovani è Silver Bells perché tutti e tre gli episodi sono incentrati sulla moda, il che lo rende un facile guardare sia gli adulti/genitori che i bambini nella loro fase di diritto di passaggio (che può essere di 4 anni). Dispone anche di canzoni memorabili di Johnny Cash che hanno un nuovo anello insieme a classici come A Holly Jolly Night.

La scelta sicuramente non è delle più semplici anche perché in circolazione c’è ne sono veramente tanti. Se volete dunque sapere su quali cartoni natalizi puntare vi consigliamo vivamente di continuare la lettura di questo articolo.

Cartoni Natalizi per bambini: quali scegliere per rendere più magico il periodo di Natale?

Con il passare dei giorni la festa di Natalesi sta avvicinando sempre più. Per i bambini è un giorno speciale, si respira un’atmosfera diversa dalle consuete giornate. Un giorno magico per questo è importante immergersi il più possibile dentro di esso con delle facili attività a tema. Come già detto, quindi, ci sono una marea di cartoni animati da mostrare ai più piccoli ma noi solo per voi ne abbiamo selezionato una ventina realizzati apposta per intrattenere il più a lungo possibile i bambini di qualsiasi età.

Tutti i cartoni animati che abbiamo selezionato con cura per voi sono visibili in tutta semplicità su YouTube. Questo sta a significare che li potete vedere in tutta tranquillità e comodamente dove meglio desiderate. Inoltre, cosa non di poco conto in questo periodo, è che sono del tutto gratuiti. Perché non approfittarne?

Se il vostro principale obiettivo è quello di tenere impegnati i bambini con un vero e proprio passatempo divertente e pratico, il vostro compito sarà solo quello di scegliere uno dei migliori cartoni animati che troverete nella nostra lista. Una volta trovato il cartone che più vi attira, scrivete il titolo su YouTube e il gioco è fatto.

Troverete cartoni di ogni cosa partendo dalle animazioni, dai più classici, pellicole realizzate accuratamente dalla Disney, produzioni inediti di storie e avventure dedicate al grande Babbo Natale senza dimenticare in tutto questo il significato vero delle festività di Natale.

I migliori cartoni per bambini: l’elenco completo

  • Il Natale di Biancaneve
  • Il regalo di Natale
  • Gesù
  • La vera storia di Babbo Natale
  • La storia del Natale
  • Nicola – Il bambino che diventò Babbo Natale
  • Natale a New York
  • Il Principe Schiaccianoci
  • L’albero di Natale
  • Alla scoperta di Babbo Natale
  • A Christmas Carol
  • Babbo Natale
  • Topolino e la magia del Natale
  • Il canto di Natale di Topolino
  • Il bianco Natale di Topolino
  • L’albero di Natale di Pluto
  • Il natale vien cantando
  • Paperino ancora nei guai
  • Un Natale speciale – I Puffi
  • Curioso come George – Sorpresa a Natale

Se volete saperne di più sulla trama di ogni cartone scrivendo su Google il titolo vi uscirà spiegata filo per segno. Logicamente ci sono anche tanti altri cartoni da poter far vedere ai propri bambini ma questi da noi scelti sono fra i più apprezzati in assoluto.

Alla fin dei conti cosa sarebbero le festività di Natale senza un bel film o cartone animato dedicato? Con moltissime serate da passare in casa in famiglia, è ormai quasi periodo di andare a ripescare in televisione quei film o cartoni che con il passare degli anni hanno avuto modo di diventare a tutti gli effetti classici del periodo natalizio.

Un classico cartone animato di Natale è un cartone che è stato in giro per molto tempo, e di solito viene mostrato nel periodo natalizio. Il primo esempio di questo genere fu creato da Winsor Harmon nel 1869 come parte delle incisioni di cartoni animati: A History Of winter scene con illustrazioni umoristiche su pupazzi di neve o elfi che fanno compiti come costruire un igloo . Questo divenne noto tra i registi di animazione perché erano in grado di fare uso di questi disegni precedenti senza dover pagare alte tasse di licenza come alcune altre aziende avrebbero avuto bisogno allora!

Anche nella nostra epoca dove il Natale è radicalmente cambiato rispetto a qualche anno, una delle migliori tradizioni è guardare i cartoni animati in televisione. Perché alla fin dei conti ne siamo a conoscenza tutti, c’è qualcosa di meraviglioso e speciale nel guardare per ore e ore i cartoni animati a Natale un po’ a tutti fa tornare piccoli. Non ci si rende minimamente conto di quanti siano i cartoni di Natale per i bimbi.

Per la maggior parte delle persone, guardare i cartoni animati a Natale è un ricordo d’infanzia molto caro.
La gioia di svegliarsi il 25 dicembre e vedere tutti i tuoi personaggi preferiti prendere vita di nuovo è stato uno di quelli che riporta molti sentimenti caldi come i bambini che si divertono senza preoccupazioni nel mondo per un giorno intero!

Dai classici di Babbo Natale ai più moderni cartoni, tantissime le scelte che possono essere fatte come già citato sopra.

I migliori cartoni natalizi di sempre

Ma quali sono i migliori cartoni natalizi di sempre? La lista è molto lunga! E’ possibile ritrovare una serie di cartoni animati assolutamente imperdibili. I cartoni natalizi, come detto attirano l’attenzione di grandi e piccini. Stiamo parlando di una serie di animazioni che trattano tematiche natalizie ma non solo!

Cartoni animati natalizi di successo

I migliori cartoni natalizi di sempre sono sicuramente Charlie Brown e i suoi amici, Frosty the Snowman o Rudolph con il suo naso rosso!

Charlie Brown è il protagonista dell’iconico fumetto Peanuts di Charles M. Schulz, iniziato nel 1955. È stato creato come tifoso dei Bears e dei suoi compagni di squadra dei Westy, ma è diventato rapidamente un personaggio popolare per la sua goffaggine con le ragazze, giocando a calcio nonostante sia troppo piccolo per essere bravo – il tutto mentre non ottiene alcun successo in amore!

Cartoni natalizi

Un Frosty the Snowman è proprio come qualsiasi altro uomo di neve, finché non gli dai il naso e le orecchie! I suoi occhi possono essere fatti con olive nere o fagiolini che sono stati tagliati in due pezzi – che sembra sorprendentemente simile alla vita reale con tutte quelle ondulazioni su di loro … ma ciò che fa veramente risaltare la glassa sono i pezzi di noci pecan per la testa di Rudolf (o carota se si arrampicherà sul tuo tetto).

Riconferme, chicche novità, intrattenere i bambini il giorno di Natale non è più difficile come una volta.

Quali regali per bambini?

Dopo aver visto qualche ottimo cartone animato da proporre ai propri bambini durante le festività di Natale, un’altra domanda che sorge spontanea è la seguente: quali regali per i più piccoli? Andiamo a scoprirne insieme qualche consiglio che siamo sicuri vi tornerà molto utile.

Mancano pochissimi giorni a Natale, ma i bambini sono già tutti movimentati e pensano ogni giorno al regalo di Babbo Natale: cataloghi da sfogliare il più velocemente possibile, letterine da preparare dettagliatamente, vetrine piene zeppe di giochi e non solo. Come si sceglie il miglior regalo per i propri figli? Ecco qualche idea da prendere seriamente in considerazione.

I migliori regali per bambini

  • Hello Kitty
  • incastri
  • lettore cd
  • lavagnetta
  • mattoncini
  • matite colorate
  • pirati
  • peppa pig
  • plastilina
  • quidditch
  • Rapunzel
  • set pentole
  • tablet
  • Teletubbies
  • teatrino
  • uccellino
  • verdura
  • zoo

Ma anche:

  • attrezzi da lavoro
  • abaco
  • bici
  • bilibo
  • cavalcabili
  • castello
  • cubi alfabeto
  • cucina
  • disegni e decorazioni
  • domino
  • dvd (lettore)
  • esperimenti
  • educativi
  • fattoria
  • filastrocche
  • football da tavolo
  • gang di pupazzi
  • gru
  • hi-tech

Abbiamo visto tantissime ottime idee da regalare ai bambini durante il periodo di Natale. Logicamente questo è solo un piccolo assaggio ma di giochi ai tempi d’oggi c’è ne sono una marea. La parte più complicata, alla fin dei conti, riguarda la scelta del regalo da fare.

Conclusioni

Che aggiungere ancora, dopo aver visto i cartoni animati da scegliere per i bambini e qualche gioco da regalarle non rimane che augurarvi buone feste a tutti.

Ovviamente se avete domande da fare o dubbi non esitate a scriverci nel box dei commenti che trovate a fine articolo.

Inoltre, è consigliata vivamente la lettura di questi altri articoli sempre a tema Natale: